ESISTERE!

Gide, Sartre e Camus

Dal 28 gennaio 2016 IN LIBRERIA

copertina_Esistere!

 

Copertina: Jimmy Knows S.C.P., Barcelona (ES)

Impaginazione: Stefano Savella

Stampa: Global Print, Gorgonzola (MI)

ISBN 978-88-99126-32-2

© Diogene Multimedia

Via Marconi 36, 40122 Bologna

Nuova edizione: novembre 2015

 

***

Indice

Prefazione di Giovanni Gaetani

Introduzione

CAPITOLO PRIMO. JEAN-PAUL SARTRE
I. ESISTO : è TROPPO ?
1. «Una specie di nausea nelle mie mani»
2. Condannati a morte
II. Impelagato
1. Condannati a essere liberi
2. «A che serve la libertà se non per impegnarsi?»
3. Scegliersi
Vita di Jean-Paul Sartre
Opere principali
Trame dei romanzi citati

CAPITOLO SECONDO. ALBERT CAMUS
C’è un limite a tutto?
1. Sisifo in rivolta
2. «La felice stanchezza di un giorno di nozze con il mondo»
2.1. Mediterraneo
2.2. La felicità del suolo
3. Assurda libertà
Vita di Albert Camus
Opere principali
Trama de Lo Straniero, 1942

CAPITOLO TERZO. ANDRé GIDE
E se io ti buttassi giù dal treno?
1. Vita nova
2. La vita è capriccio?
Vita di André Gide
Opere principali
Trame dei romanzi (o racconti) citati

CAPITOLO QUARTO. NICHILISMI
I. Maestro Nietzsche
II. «Oggi la mamma è morta»
Vita di Albert Caraco
Opere citate

Appendice. Abbiamo tutti ragione
Nota su Paolo Sorrentino
Opere principali
Trama di Hanno tutti ragione, 2010

DIZIONARIO MINIMO

Indice dei libri citati
Consigli di lettura
Filmografia
Discografia
Nota

************************************************************************

PRIMA EDIZIONE:

Stefano Scrima, ESISTERE FORTEHa senso esistere? Camus, Sartre e Gide dicono che…, Edizioni del Giardino dei Pensieri, Bologna 2013; ISBN: 9788898227303; Euro 11,90.

Di cosa parla il libro?

Esistere forte

 

IMG-20140226-WA0000 IMG-20140226-WA0001

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

mise en abîme

blog di Daniele Baron

Filosofia e nuovi sentieri

«Mi rappresento il vasto recinto delle scienze come una grande estensione di terreno disseminato di luoghi oscuri e illuminati. Lo scopo delle nostre fatiche deve essere quello di estendere i confini dei luoghi illuminati, oppure di moltiplicare sul terreno i centri di luce. L’un compito è proprio del genio che crea, l’altro della perspicacia che perfeziona» Denis Diderot

Lapisvedese

Lapisvedese

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.